Tessuto non Tessuto: cosa è e a cosa serve.

Tessuto non Tessuto

I segreti del Tessuto non Tessuto!

QUANTO NE SAI VERAMENTE DEL TNT TESSUTO NON TESSUTO!
Forse è arrivato il momento di scoprire questo miracoloso materiale

Abbiamo scritto miracoloso e non ci sembra di esagerare dal momento che sembra un Tessuto ma non lo è, quindi ha tutte le migliori caratteristiche per essere il materiale perfetto in grado di coniugare tutta la qualità e la praticità di un materiale che viene sempre più spesso utilizzato in vari ambiti e settori, dal privato all’industria.

Tessuto non Tessuto

Ma vediamo di vederci chiaro rispondendo a qualche semplice domanda!

Cosa sono i Tessuti non Tessuti?

Il Tessuto e non Tessuto, è un termine che viene genericamente utilizzato per indicare un prodotto tessile che non è naturale, pertanto le fibre presentano un andamento casuale, a differenze della trama naturale, invece di essere ottenuto dalla tessitura, le fibre dei tessuti non Tessuto vengono unite insieme meccanicamente tramite aghi, adesivi o con processi termici.

Quando è stato utilizzato il primo non Tessuto?

Il Tessuto non Tessuto è stato utilizzato per la prima volta, per realizzare la lavorazione della carta, quindi le cosiddette tovaglie usa e getta e prodotti affini. Ci sono ad esempio materiali non tessuti che includono sia fibre naturali che sintetiche,come il cotone idrofilo (ovatta) e il feltro.

Tuttavia lo stesso termine è ora usato anche per un prodotto che si ottiene con
l’utilizzo di resine e fibre sintetiche non tessute, preferibilmente di poliestere, le quali subiscono complessi e ripetuti procedimenti. In tal modo è possibile pervenire a un prodotto finito particolarmente
adatto a vari campi e applicazioni.

L’origine di questo prodotto?

Anche se questo tipo di materiale non approda nel nostro paese se non negli anni ’90, la sua origine risale agli anni ’30 quando il feltro fu il primo prodotto ad essere adoperato mediante le tecniche con le quali viene oggi realizzato il TNT. Per la sua fabbricazione venivano a quel tempo utilizzate fibre di lana, successivamente trattate con processi di calore o umidità.

Tuttavia, è negli anni ’50 che lo sviluppo delle principali tecnologie per la sua produzione compie passi importanti, ed è questo il momento che viene considerato come quello della nascita dell’industria TNT.

Quali sono le caratteristiche del Tessuto in TNT?

Le caratteristiche di un Tessuto TNT di qualità sono:

  • idrorepellente
  • resistenza a temperature basse ed anche elevate
  • morbidezza o almeno non abrasività al tatto (il che lo rende utilizzabile per pulire, per rimuovere macchie o per spolverare).

Una particolare lavorazione è lo spunbonded, consistente nella fusione del polimero, che viene successivamente forato e pressato, migliorando la morbidezza del prodotto e la possibilità di renderlo molto sottile.

Quali sono le applicazioni del TNT Tessuto non Tessuto?

Gli usi industriali sono tra i più disparati e, negli anni recenti, i tessuti e le fibre nonwoven hanno sostituito materiali come le schiume poliuretaniche. Fra gli usi, come applicazioni industriali:

● Abbigliamento generico:

    • produzione di scarpe: componenti interni della calzatura
    • spalline per indumenti.
  • Abbigliamento medico: camici chirurgici sterili, teleria sterile per la creazione del campo operatorio si realizzano anche, mascherine chirurgiche, cuffie e copriscarpe.
  • Agricoltura: teli di protezione di fiori, piante, ortaggi, frutta, nelle serre o per lo sviluppo di semi ed ortaggi, viene usato soprattutto in agricoltura biologica, per pacciamatura in tal caso non è permeabile alla luce del sole e inibisce la crescita delle erbacce infestanti, di tipo permeabile alla luce del sole, viene usato per proteggere le piante e le colture orticole dalle intemperie dal freddo, dall’attacco dei volatili, lumache, insetti come afidi, mosche, ecc.
    In
    questo caso funziona anche da ombreggiante pe prolungare la produzione nel tempo.
  • Antinfortunistica: mascherine protettive e antipolvere
  • Arredamento: arredi residenziali e contract: carte da parati, divani, poltrone, sedie e complementi di arredo contengono spesso alcune parti in questo prodotto.
  • Edilizia:
    • per ricoprire o allestire soffitti e controsoffitti
    • una particolare utilizzazione di un prodotto “non Tessuto” è il cosiddetto terbond ad alta e altissima denaratura, usato come substrato nelle costruzioni (prodotti geotessili). In genere si tratta di un TNT in filo continuo di poliestere, o in fiocco di polipropilene o poliestere, prodotto con tecnologie di filatura, agugliatura e/o legatura chimica.
  • Estetica: cuffie monouso che si utilizzano in estetica (es. centri abbronzanti, teli per lettini per massaggi e per lampade, pattine per centri estetici o per piscine, copriscarpa per piscina ecc.)
    Fotografia: fondali fotografici.
    ● Industria:

    • tele per filtri
    • imballaggi
    • utensili abrasivi
  • Medicazione: bende, cerotti, fasciature.
  • Sport: nell’equitazione è utilizzato per migliorare le qualità elastiche dei fondi dei campi gara di salto ostacoli.
  • Uso quotidiano: questo prodotto ha applicazione anche per la produzione di oggetti di uso ed utilizzo quotidiano, come ad esempio sacchetti, borse piccole e grandi per la spesa, per contenere giornali, materiale vario.

Abbiamo visto i numerosi campi e applicazioni d’impiego del TNT ma vediamo ora anche quelli che sono i VANTAGGI:

I prodotti TNT, non solo presentano una lunga durata ma possono anche essere progettati per un uso singolo e, in combinazione con altri materiali, possono essere utilizzati per molteplici funzioni. Allo stesso tempo, presentano un buon equilibrio tra costi e durata. Tutti fattori che hanno incuriosito il mercato e soprattutto lo hanno influenzato in maniera positiva, a differenza di altri materiali, è davvero in grado di fornire soluzioni innovative ed efficienti per innumerevoli sfide di business.

La sua elevata capacità di incorporare diverse proprietà e adattabilità con altri materiali rende il TNT una realtà molto interessante per affrontare specifiche esigenze di mercato con un eccellente rapporto tra investimento e risultato. Ricordiamo infatti che il prezzo è davvero molto vantaggioso e competitivo e offre un’altissima qualità.

Infine vediamo un approfondimento molto utile, ovvero, come si lava il Tessuto non Tessuto lavabile?

Dopo aver visto le diverse applicazioni dei Tessutinon Tessuti, valutiamo anche insieme il concetto di sicurezza igienica del TNT. Di fatti, oltre ad essere applicato in diversi settori tra cui quello sanitario e quello estetico, il TNT Tessuto non Tessuto trova impiego anche nei prodotti inerenti la pulizia della casa e nell’igiene personale.

Il TNT a casa: ad esempio per la pulizia dei materiali delicati come il parquet, infatti, se di qualità, il panno da pavimento in TNT, rilascia solo una minuscola pellicola d’acqua che si asciuga in tempi rapidissimi, assorbendo nel contempo anche tutte le gocce. Non scordiamoci poi che tutti i panni in questo tessuto sono lavabili in lavatrice – fino a 60° – senza che per questo motivo perdano la loro capacità detergente o le preziose caratteristiche di un panno nuovo.

La pulizia personale: i classici guanti, ad esempio esistono in commercio delle tipologie di guanti in Tessuto non Tessuto che sono costituiti da materiale saponato. Basta inumidire leggermente il guanto e passarlo per pulire una persona. Generalmente questa tipologia di guanti si utilizza negli ospedali, con le persone allettate, ma è probabile che prossimamente qualcosa di simile prend piede anche nelle case, magari pensando ai neonati.

Tessuto non Tessuto itaca TNT

Tessuto TNT dove si trova?

Potete trovare il miglior prodotto TNT a Prato dal produttore: ITACA TNT SRL

Potresti essere interessato anche a:
Cosa è il TNT

TNT materiali
TNT idrorepellente
Coprimachia TNT
Tovagliato TNT
TNT Medicale

Per informazioni potete contattarci utilizzando il form sottostante

Ai sensi della normativa nazionale applicabile e del Regolamento Privacy Europeo n. 679/2016 (“GDPR”) La informiamo che i dati personali che ha appena inserito saranno trattati nel pieno rispetto di tale legge. Selezionando "Acconsento" esprime il consenso alla raccolta ed al trattamento dei dati personali da parte di ITACATNT.IT Prima di procedere leggere attentamente la nostra privacy policy.